20
Feb 2018

 

I misteri della Sindone si potranno approfondire sul web. Sin dai prossimi mesi sarà a disposizione di laici e uomini di fede una nuova versione on line e in lingua inglese del corso di diploma superiore in Studi Sindonici. A promuoverlo e organizzarlo è l’Istituto di Scienza e fede Pontificio Ateneo Regina Apostolorum, che in collaborazione con Othonia, il Centro Internazionale di Sindonologia e il Centro Diocesano di Sindonologia Giulio Ricci di Roma, già ne cura la tradizionale edizione italiana. L’intenzione è quella offrire agli studiosi di tutto il mondo la possibilità di immergersi in un’analisi interdisciplinare sul Lino.

Non era mai accaduto che un corso di questo calibro venisse reso disponibile su una comoda piattaforma di e-learning. Il Corso superiore in studi sindonici data la sua prima edizione – appunto in lingua italiana – nel 2011 e da allora è stato apprezzato per la capacità di riunire competenze di prim’ordine da tutto il mondo, come appunto il Centro Internazionale di Sindonologia di Torino e il Centro Diocesano di Sindonologia Giulio Ricci di Roma. Di qui la scelta di estenderne le possibilità di fruizione.

Poco più che trentenne, lo statunitense padre Andrew Dalton, Lc, uno tra i docenti più brillanti del Regina Apostolorum, è stato incaricato di dirigere l’edizione inglese del ciclo di studi. Il giovane religioso già vive a Roma, dove insegna – per lo stesso Ateneo Regina Apostolorum –Teologia Biblica della Passione di Cristo. La Sindone, antico lenzuolo funebre che secondo tradizione avrebbe ricevuto il corpo del Cristo morto in Croce per la sua sepoltura, per lui è una radicata passione. Sulla Sindone ha tenuto conferenze in tutto il mondo, inclusa la Cina, Singapore e le Filippine.

Questo corso è ideale per tutti gli appassionati sugli strumenti di nuova evangelizzazione. Si apre a laici e consacrati, donne e uomini, preti, catechisti, ricercatori, giornalisti e chiunque intenda acquisire competenze approfondite sulla Sindone in un contesto interdiplinare.

E’ possibile iscriversi sino a fine marzo. Coloro che siano interessati all’argomento, ma non al diploma, possono comunque prendere parte come uditori, a tariffe ridotte.

 

Postgraduate certificate in Shroud Studies on line and in English

A new online course in english immerses students in the best of the Holy Shroud studies. It is the english version of the Postgraduate Certificate in Shroud Studies, conceived and promoted by the Science and Faith Institute of the Pontifical Athenaeum Regina Apostolorum, in cooperation with Othonia, the International Center of Sindonology in Turin and the Giulio Ricci Diocesan Center of Sindonology of Rome. This team leads the italian version of this Postgraduate Certificate in Shroud Studies since 2011. In these 7 years it has brought together expertise from all over the world, including the International Center of Sindonology in Turin and the Giulio Ricci Diocesan Center of Sindonology in Rome. The course has never had access to a learning platform of this caliber.

The American Fr Andrew Dalton Lc, one of the Regina Apostolorum more brilliant resident teacher,  has been entrusted with the direction of this english version.

Fr. Andrew Dalton, LC, who lives in Rome, has already taught Biblical Theology of the Passion of Christ at the same  Pontifical Athenaeum Regina Apostolorum, that now launches the online course in english.

The postgraduate certificate in Shroud Studies is ideal for anyone who is passionate about the new evangelization. It is open to lay people, consecrated men and women, priests, catechists, researchers, journalists and anyone else who may want to gain a deeper understanding of the Shroud of Turin, using an interdisciplinary approach. Those who would like to take the course for their own enrichment without earning the certificate are also welcome to audit the course, at a reduced cost.

The course, which is two semesters long, has open registration until the end of March 2018.

 

Corso Superiore in studi Sindonici On line e in Inglese

Postgraduate certificate in Shroud Studies on line and in English 

Lascia un commento

XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>