tutti gli articoli

10
Dic
2019

Il Presepe dal cuore napoletano nella chiesa del SS. Sudario

Un regalo per i bimbi Più che un presepe sarà un inno alla gioia dal cuore partenopeo. Con le sue misure imponenti – 2 metri di base per 70 centimetri di altezza – e tutti i suoi simboli di speranza e di amore, un presepe d’ispirazione napoletana sarà allestito come regalo di Natale per tutti i bambini di Torino, nella chiesa del SS. Sudario, la chiesa dell’omonima Confraternita che è...

Leggi tutto →
28
Nov
2019

La Chiesa del SS. Sudario. La sua storia, i suoi misteri

E’ nata come chiesa per i poveri, gli umili, i diseredati. Il SS. Sudario resta oggi a regalare il suo patrimonio di bellezza a tutta la città e alle sue famiglie. Entrata, dopo il restauro della volta del 2018, nel circuito di visita del Museo della Sindone, che da vent’anni ne occupa la cripta, il bel luogo di preghiera di via Piave 14, angolo via S. Domenico, non ha solo...

Leggi tutto →
28
Nov
2019

L’oggetto racconta _ La Chiesa del SS Sudario

Era anche nota come la Chiesa dei Pazzerelli. Consacrata a Torino nel 1735, la chiesa del SS. Sudario faceva non a caso tutt’uno con il primo presidio per malati di mente degli stati sabaudi: per tutti l’“ospedale dei Pazzerelli”. Fin dalla sua erezione, questo pur raffinato esempio di architettura barocca, fu subito messo a servizio della Confraternita del SS. Sudario, che ne è tuttora titolare, e delle sue attività filantropiche...

Leggi tutto →
25
Ott
2019

Sindone al riparo dalla disinformazione

Non si contano gli interrogativi suscitati dalla Sindone, il lenzuolo sicuramente antichissimo che reca impressa l’impronta di un uomo morto dopo aver subito il supplizio della crocifissione. La tradizione vuole che il corpo martoriato di cui resta traccia sia lo stesso di Cristo, deposto dalla Croce. La scienza e la storia non hanno a oggi elementi per rispondere con sicurezza né sull’origine, né sulla formazione del Telo, né sulle vicende...

Leggi tutto →
24
Ott
2019

L’Oggetto racconta – Le cassette della Sindone, custodi del mistero

Il primo è un cofanetto in legno di una cinquantina di centimetri per 40 di altezza: povero, essenziale, forse un tempo ricoperto di scaglie – oggi scomparse - di madreperla e tartaruga, in ogni caso fatto per passare inosservato e salvarsi da eventuali scorribande di predoni. L’altro è un contenitore slanciato e prezioso di oltre un metro e mezzo di lunghezza, in legno, rivestito con lamina d’argento e tempestato di...

Leggi tutto →
25
Ott
2019

Sindone al riparo dalla disinformazione. Dibattito all’Ordine dei giornalisti

E’ noto come il lenzuolo che secondo tradizione avvolse il corpo martoriato di Gesù deposto dalla Croce. L’origine, la storia e la stessa formazione dell’impronta della Sindone sono ancora un mistero per tutti coloro che vi si accostano: storici e scienziati, pellegrini, agnostici, uomini di fede. Un fatto che è bene sottolineare davanti agli operatori dell’informazione. Il corso di formazione, orgaanizzato dall' Ordine dei Giornalisti di Torino,  "La Sindone al...

Leggi tutto →
16
Ott
2019

Postgraduate Certificate in Shroud Studies 2019-2020

The Science and Faith Institute of the Pontifical Athenaeum Regina Apostolorum, in collaboration with Othonia, the International Center of Study on the Shroud in Turin and the Giulio Ricci Diocesan Center of Sindonology of Rome is offering for the eighth consecutive year a Postgraduate Certificate in Shroud Studies. This program, which covers a wide range of topics, is for clergy, laity, professors, researchers, journalists, and anyone else who may want...

Leggi tutto →
24
Ott
2019

Le cassette della Sindone, custodi del mistero

  Nel suo primo viaggio ufficiale da Chambery a Torino, nel 1578, la Sindone attraversò le Alpi, ripiegata più volte, racchiusa in un cofanetto di legno, che anticamente doveva essere ricoperto di scaglie preziose, forse madreperla e tartaruga. E questa cassetta si trova esposta nel Museo della Sindone, insieme con quella preziosa, rivestita con lamina d’argento e tempestata di pietre dure e smalti, che l’ha conservata, arrotolata, dalla fine del...

Leggi tutto →
12
Ott
2019

Sacra di San Michele: Conferenza di Gian Maria Zaccone per gli universitari del Collegio Einaudi

Monumento simbolo della Regione Piemonte la Sacra di San Michele è un’antichissima abbazia, ricca di simboli e di testimonianze d’arte, costruita tra il 983 e il 987 sulla cima del monte Pirchiriano, a 40 km da Torino. Su di essa si concentra l’attenzione del Collegio universitario Einaudi di Torino, che nell’ambito dei programmi di formazione extracurriculare per gli studenti ospiti dell’ente, ne propone la visita nel pomeriggio di sabato 12...

Leggi tutto →
26
Set
2019

L’oggetto racconta – Le fotografie della Sindone

Fu Secondo Pia, avvocato e fotografo amatoriale, a scattare la prima fotografia della Sindone. Era il 29 maggio 1898 e questo scatto cambiò la prospettiva con cui si guardava al Telo. Si disponeva infatti finalmente di un documento oggettivo e dunque utilizzabile a scopo scientifico e di studio, lasciando alla ricerca storica e alle valutazioni artistiche le precedenti testimonianze affidate all’interpretazione dell’uomo, come disegni, dipinti e stampe.   Di questo...

Leggi tutto →