tutti gli articoli

Moretto accanto al direttore del Centro Internazionale di Studi sulla Sindone, il prof. Gian Maria Zaccone e il sindaco Chiara Appendino.

IL CAVALIERE GINO MORETTO

Il “Cavaliere”, così era chiamato. Sì perché il titolo onorifico lo calzava molto bene: aveva buone maniere con chiunque lo avvicinasse, fierezza nei modi di porsi , galanteria, senso del dovere. A Torino, città che lo accoglie benevolmente negli anni 60 dalle sue origini venete, prende i primi contati con Confraternita del SS. Sudario e ne diventa confratello. La Sindone l’attrae con forza sia dal punto di vista devozionale sia...

Leggi tutto →

Centro Internazionale di Studi sulla Sindone e Unione Ciechi: si intensifica il cammino comune

Prosegue la collaborazione tra CISS (Centro Internazionale di Studi sulla Sindone) e UICI (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti). Da tempo le due realtà sono al lavoro, insieme, per consentire a chi non vede o ha gravi deficit visivi di conoscere il sudario custodito nel Duomo di Torino. La sfida è tutt’altro che semplice, ma molto affascinante: si tratta di “tradurre” un contenuto visivo per definizione – l’impronta impressa sul lino, appunto –...

Leggi tutto →

Sindone: Specchio del Vangelo e Provocazione all’intelligenza

Il 4 maggio si celebra la festa del sacro Lino Nel 1506 papa Giulio II approvava la Messa e l’Ufficio della Sindone fissandone la festa il 4 maggio, che allora significativamente seguiva il giorno della festa dell’Invenzione della Croce. Con ciò si riconobbe il ruolo che la Sindone con la sua immagine può rivestire dal punto di vista pastorale, catechetico e spirituale. Il provvedimento pontificio accolse una formale supplica pervenuta...

Leggi tutto →

Ricordo e gratitudine per la professoressa Andreina Griseri

Il Centro Internazionale di studi sulla Sindone ricorda con commozione e gratitudine la professoressa Andreina Griseri, accademica dei Lincei ed insigne studiosa di storia dell'Arte. Il Centro non solo ha avuto occasione di collaborazione, ma ancor più spesso ha potuto avvalersi dei suoi competenti e generosi consigli e pareri. Interessata alla questione della Sindone, ha lasciato memorabili scritti, tra i quali ci piace ricordare il saggio “La Sindone e il...

Leggi tutto →

NOMINA NUOVO ARCIVESCOVO DI TORINO

Oggi 19 febbraio, alle 12 è stato comunicato ufficialmente a Torino, nel Santuario della Consolata e contemporaneamente presso la Sala Stampa Vaticana la nomina di don Roberto Repole ad Arcivescovo di Torino e di Susa, in successione a S.E. Cesare Nosiglia. Don Roberto è un amico da tempo, oltre che personale, anche del Centro, alle cui iniziative ha spesso partecipato. Ricordo tra le altre la sua autorevole presenza al Convegno...

Leggi tutto →

in occasione della “Notte dei Ricercatori 2021”

il Museo della Sindone invita alla serata: LE RICERCHE FOTO-INFORMATICHE SULLA SINDONE   24 settembre 2021 Museo della Sindone Via San Domenico 28 Dalle ore 20 alle ore 23.00   Ingresso gratuito contingentato: max 10 persone per turno, della durata di circa 20 minuti.   Green Pass: Per accedere è richiesta la Certificazione verde COVID-19

Leggi tutto →
03
Mar
2021

Sabato Santo, una speciale liturgia di fronte alla Sindone

Questa mattina l’arcivescovo di Torino e custode della Sindone ha annunciato che, in continuità con quanto accaduto l’anno scorso, anche quest’anno celebrerà il giorno del Sabato Santo una speciale liturgia di fronte alla Sindone, pur precisando che “la preghiera di fronte alla Sindone in questo 2021 non è una semplice ripetizione di quella celebrata nel 2020. Lo scorso anno ci trovavamo in una situazione di emergenza completamente sconosciuta; oggi siamo più consapevoli delle difficoltà da...

Leggi tutto →

LE CINQUE W DEL MUSEO

Where? [«Dove?»] Via San Domenico 28, Torino, Italia Why? [«Perché?»] Scoprire o ampliare le conoscenze sulla Sindone e sulle ricerche storiche e scientifiche Discover or increase the knowledge on the Shroud and historical and scientific researches about it What? [«Che cosa?»] Osservare reperti sulla Sindone unici al mondo e una copia in grandezza naturale molto simile all’originale Observe unique items in the world about the Shroud and a life size...

Leggi tutto →
20
Dic
2020

“Te piace o’ Presebbio?”. In un video il presepe napoletano nella chiesa del SS. Sudario

Ancora tutti uniti, al cospetto del presepe. Un presepe non fisico, ma non meno reale. In questi mesi di lockdown dovuti alla pandemia, il presepe d’ispirazione napoletana non ha potuto trovare spazio nella chiesa del SS. Sudario, la chiesa che ospita nella sua cripta il museo della Sindone – in via San Domenico, 28, nel pieno centro di Torino -. Ma l’insegnante d’arte al liceo artistico Passoni e lei stessa...

Leggi tutto →